Prosecco.it — Conegliano Valdobbiadene DOCG

Nel 1919 Antonio fonda, con il figlio Nino, le “Cantine Franco” a Valdobbiadene, paese famoso per la produzione del Conegliano-Valdobbiadene Prosecco Superiore. Tuttavia è grazie a Primo che negli anni ’70 viene data alla ditta un’impostazione moderna: attraverso un nuovo styling e grazie ad un prodotto costantemente di qualità, conquista il mercato italiano e decide di espandersi anche in Europa, Americhe e Asia. Il prodotto è molto apprezzato e riceve vari tributi, premi e riconoscimenti. All’inizio degli anni ’90, si intraprende la conduzione di un vigneto dove sperimentare nuove tecniche di impianto e di utilizzo di vecchi cloni. Mantiene con i suoi conferitori una stretta collaborazione finalizzata allo sviluppo della sua idea di valorizzazione del vitigno. Il risultato è un vino fresco, fruttato e floreale nel quale si realizzano tutte le potenzialità della zona di Valdobbiadene. La chiave del successo è nella forte convinzione e filosofia che pone in primo piano la qualità, attraverso un controllo meticoloso di tutte le fasi di produzione.

Servizi

Degustazione vini
Pernottamento
Vendita al dettaglio
Visita in cantina

Apertura al pubblico

Lunedì - Giovedì 8:00-12:00, 14:00-18:00
Venerdì 8:00-12:00, 14:00-17:00

Lingue parlate

Francese, Inglese, Tedesco

Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore

brut
dry

Valdobbiadene Superiore di Cartizze

dry

Produzione

fra 500.000 e 1 milione di bottiglie