Prosecco.it — Conegliano Valdobbiadene DOCG

L’azienda si estende per una superficie di terreni in proprietà di circa 30 ettari a metà strada tra Conegliano e Valdobbiadene, nel cuore della zona di produzione del Conegliano-Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG. L’azienda adotta moderne tecniche di vinificazione. L’uva introdotta in cantina viene diraspata mantenendo integri gli acini che convogliati in presse pneumatiche sono sottoposti ad una pressatura molto soffice. La separazione del mosto fiore permette di ottenere dalla prima spremitura un’elevata qualità del prodotto finale. La temperatura di fermentazione è costantemente controllata fino alla completa trasformazione del mosto in vino. Il vino poi è sottoposto a filtrazione e a microfiltrazione immediatamente prima dell’imbottigliamento per renderlo stabile e batteriologicamente puro. Lo stoccaggio del vino e delle bottiglie avviene nella cantina sotterranea dell’azienda a temperatura costante, in assenza di luce, di vibrazioni e di umidità, condizioni ideali per la conservazione e la maturazione del vino.

Servizi

Degustazione vini
Vendita al dettaglio
Visita in cantina
Visita in vigneto

Apertura al pubblico

Lunedì - Domenica 8:00 - 19:30

Lingue parlate

Francese, Inglese, Tedesco

Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore

brut
extra dry

Produzione

fra 150.000 e 500.000 bottiglie