Prosecco.it — Conegliano Valdobbiadene DOCG

Col San Martino. Un luogo fatto di colli, di vigneti, di casolari, i cui tetti si confondono con il color della terra. Rigogliosi boschi di castagno nei versanti a nord delle vallate raccontano di un tempo che non ha intaccato il paesaggio naturale. Nel 1978, in questi luoghi, Bruno e Marinella scrivono il primo capitolo della nostra storia. Iniziando dall’unico vigneto di proprietà all’epoca: La vigna Mongarda. Cresce l’azienda ed anche la famiglia. In un secondo tempo arriva il figlio Martino portando nuova energia e conoscenza. Crediamo nell’equilibrio delle cose, da rispettare in ogni gesto. Non vengono utilizzati diserbanti e concimi chimici nelle vigne. Sovescio e compost autoprodotto sono diventati strumenti fondamentali per preservare la fertilità dei terreni.  Il lavoro in cantina è limitato ed ogni operazione nasce da un pensiero ponderato perchè non esiste una ricetta ma si tratta di seguire convinzioni frutto di esperienze che anno dopo anno impariamo. Le uve provenienti dai differenti vigneti che coltiviamo ci regalano espressioni territoriali uniche e noi cerchiamo di esaltarle capendone la giusta inclinazione. La totale produzione si aggira intorno alle 30 mila bottiglie: Brut, Extra Dry con il metodo Martinotti in autoclave ed anche rifermentazione in bottiglia. Uno spumante metodo classico Dosaggio Zero esce solo con le annate più significative.

Servizi

Degustazione vini
Vendita al dettaglio
Visita in cantina
Visita in vigneto

Apertura al pubblico

Tutti i giorni su prenotazione

Lingue parlate

Inglese

Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore

brut
extra dry

Conegliano Valdobbiadene Prosecco

Frizzante “rifermentato in bottiglia”

Produzione

fino a 150.000 bottiglie