Prosecco.it — Conegliano Valdobbiadene DOCG

La penultima tappa del Giro d’Italia nel Conegliano Valdobbiadene

Sabato 27 maggio, durante la tappa da Pordenone ad Asiago, il Giro d'Italia, giunto alla sua centesima edizione, attraverserà ancora una volta le colline del Prosecco Superiore Docg
17917950_10154638811313247_4721932187782430169_o

La ventesima tappa del Giro D’Italia, che sabato 27 Maggio partirà da Pordenone per arrivare ad Asiago, attraverserà e avrà modo di mostrare al mondo intero anche un territorio collinare disteso tra Venezia e le Dolomiti: Conegliano Valdobbiadene, il paesaggio storico ricamato dall’opera tenace di vignaioli sapienti, la terra del Prosecco Superiore, oggi candidata a Patrimonio dell’Umanità UNESCO.

La tappa, inizialmente pianeggiante, vedrà i corridori affrontare le prime salite proprio all’incontro con le colline del
coneglianese, con il GPM sul Muro di Ca’ del Poggio. Il Giro proseguirà poi attraverso la Denominazione, nei comuni di Refrontolo, Pieve di Soligo, Follina, Miane e Valdobbiadene, prima di proseguire verso Feltre e affrontare la scalata al Monte Grappa.