Prosecco.it — Conegliano Valdobbiadene DOCG

29 novembre 2017

L’arte del “far su”

MAR_8521 (Small)

Tra i colli di Conegliano e Valdobbiadene, “pan e sopressa” non indica solo uno spuntino, ma è sinonimo di semplicità. Significa anche essere schietti e diretti, proprio come i due sapori che nel loro accostamento sono un vero e proprio modo di dire. Ma anche di vivere. Perché non è un caso se le fragranti […]

6 ottobre 2017

Marroni, delizia d’autunno

marroni di combai

Da prodotto di sostentamento a specialità tipica sempre più apprezzata. Tipico frutto autunnale, la castagna è da sempre presente in molte aree boschive della Pedemontana trevigiana. Iniziata a partire dal XII secolo, la castanicoltura era una della attività agricole principali del territorio, ma negli anni la sua produzione è calata drasticamente, sia per la perdita […]

Sorsi di tradizione

02

di Marina Grasso \ foto di Francisco Marques Potete chiamarlo, alla francese, “sur lie” (sui lieviti), oppure più modernamente “rifermentato in bottiglia”. Ma nelle colline del Conegliano Valdobbiadene Docg, è tradizionalmente il “vin col fondo”. Dove “fondo” sta per i lieviti ricaduti sul fondo della bottiglia dov’è rifermentato, seguendo un metodo antesignano della tecnica di […]

La via della lana

IMG_0711

Tradizione vuole che siano stati i monaci dell’Abbazia di Santa Maria a portare a Follina la lavorazione della lana. In realtà sembra che la produzione degli umili panni di lana, resistenti e impermeabili, fosse preesistente al loro arrivo, ma sicuramente va loro attributo il merito di aver fatto sviluppare la ”follatura“ (dalla quale deriva il […]

25 ottobre 2016

Tortelloni al morlacco e mais biancoperla

tortelloni morlacco mais biancoperla

Un trittico di prodotti della tradizione per un piatto semplice e appetitoso. Sono i classici tortelloni reinventati dallo chef Marco Toffolin, della Locanda da Lino a Solighetto, uno dei più noti ristoranti dell’area storica del Prosecco Superiore Docg, che ha scelto di utilizzare in modo originale prodotti tipici della pedemontana trevigiana per un primo ad […]